Istituto Istruzione
Superiore "G. Giovagnoli"

Liceo Artistico Sansepolcro: indirizzo Architettura e Ambiente, indirizzo Design, indirizzo Arti Figurative, indirizzo Scenografia, indirizzo Audiovisivo e Multimediale. Istituto Professionale Buitoni Sansepolcro, istituto IPSIA: indirizzo Servizi Socio Sanitari, indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica, indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali. Istituto di Istruzione Superiore Giovagnoli: indirizzi Liceo Artistico e indirizzi Istituto Professionale. Scuola Superiore di secondo grado con indirizzi artistici (grafica, design, fashion, multimediale, scenografia, restauro legno) e indirizzi tecnici nel settore industria e artigianato.

Arte, Scienza, Lavoro

IL  Polo scolastico Istituto Istruzione Superiore "G. Giovagnoli" di Sansepolcro e Anghiari (ex Istituto Statale d'Arte e oggi LICEO ARTISTICO) è un' istituzione formativa che ha sperimentato l'innovazione curricolare e metodologico-didattica senza perdere la sua marcata identità, rinvenibile nella specificità della sua offerta formativa, per la quale si differenzia da tutte le altre istituzioni scolastiche dell'istruzione secondaria presenti nel territorio dell'Alto Tevere umbro-toscano.

 

La Scuola è la più antica della vallata, ha oltre 160 anni di attività e si è aggiornata continuamente fino a conseguire il carattere di licealità con la sperimentazione del "Progetto Michelangelo". Attualmente essa si pone all'avanguardia nel complesso delle istituzioni formative locali e nazionali. Con gli altri Istituti d'Arte (Licei Artistici) italiani, si distingue per l' unicità e la qualità della produzione culturale artistica, che non ha eguali in Europa.

 

Il Polo scolastico si articola nei 4 indirizzi del LICEO ARTISTICO di Sansepolcro  e nei 4 indirizzi dell' ISTITUTO PROFESSIONALE "F. Buitoni" con sede a Sansepolcro.
In tutte le sezioni, che hanno in media lo stesso monte ore settimanale, vengono offerti piani di studio articolati e completi, sia riguardo alla formazione culturale di base, che a quella specifica caratterizzante gli indirizzi. E' condivisa la metodologia del laboratorio didattico e in tutti i corsi si studiano la lingua Inglese e l' Informatica di base.

 

La Scuola promuove la formazione globale della personalità degli adolescenti, educa ai valori morali e sociali della solidarietà e della tolleranza, al rispetto dei diritti umani e ai diritti-doveri della cittadinanza. Offre a tutti opportunità di sviluppo verso l' eccellenza personale.

 

La produzione culturale e artistica realizzata nel corso della sua storia, la sua partecipazione, con interventi e opere di riconosciuta qualità, alle iniziative culturali, artistiche e sociali di Enti e Istituzioni del territorio, assumendosi anche il ruolo di soggetto promotore, attestano la credibilità del progetto educativo e dell' attività didattica dell'Istituto.

 

I docenti operano con l'intento condiviso di avvicinare il più possibile quella che, secondo il paradigma della complessità, è oggi considerata la frontiera imprescindibile dell'educazione: realizzare l'unità della teoria con la pratica, della ragione con l'esperienza, del sapere con il fare, della scienza con l'arte.

 

La cifra dei percorsi formativi e della pratica operativa della Scuola è sempre stata la multidimensionalità. Per tale linea educativa, sostenuta dagli studi pedagogici più avanzati, l'Istituto non ha eguali nella comunità locale. Esso ha saputo rinnovare tempestivamente la sua antica vocazione, accogliendo la sfida della complessità, così da rispondere ai bisogni formativi del nostro tempo e del nostro territorio.

 

La ricchezza e la qualità dell'offerta formativa del Liceo Artistico (ex Istituto Statale d'Arte) di Sansepolcro e Anghiari, la capacità dimostrata di proporre innovazioni curricolari coerenti con la sua tradizione e in sintonia con le emergenze dell'educazione nel nostro tempo e con la domanda di formazione del nostro territorio, il successo degli alunni che hanno proseguito gli studi presso l'Accademia di Belle Arti o nei corsi di formazione post-diploma o nelle Facoltà universitarie, rendono ragione del consistente numero di alunni iscritti, che provengono dall' Alta Valle del Tevere, e dalle valli limitrofe del Savio e del Metauro, ma anche da varie città italiane ed europee, favoriti dalle ottime strutture recettive che il territorio mette a disposizione, quali il Convitto INPDAP di Sansepolcro.